Apple compra Shazam in Saldo e Diney si pappa la Fox

E’ tempo di rimpastoni nell’alta finanza. Anche quest’anno la Disney si ingrassa divorando i suoi concorrenti come canditi. Intanto Apple acquista l’app Shazam con i super saldi al 60%.

Apple fa shopping da Shazam con i Super Saldi

Apple ha annunciato ufficialmente l’acquisto di Shazam. Tim Cook ha sborsato solo 400 milioni pe rportarsi a casa l’app di riconoscimento musicale. La cifra è il 40% dell’ultima valutazione post-money fatta su Shazam. Un super sconto che piacerà poco agli azionisti di una parte e moltissimo a quelli dell’altra. L’app è stategica per il settore musicale e potrà migliorare il riconoscimento vocale di Siri e domotica Apple.

I 400 milioni di Apple sono il 40% di quanto si valutava Shazam

Disney ingloba Fox

21st Century Fox ha messo sul mercato 60 miliardi di asset. Comcast voleva provarci ma Disney può contare sul potere della Forza (ovvero gli incassi record provenienti dai brand Marvel e Star-Wars). Quindi la Disney ha concluso l’affare con il garbo di un elefante in cristalleria: Rupert Murdoch e famigliari riceveranno anche un bonus in azioni Disney e comode poltrone in consiglio di amministrazione (pronti a sostituire Bob Iger come CEO di Topolino). L’acquisizione allarma l’untitrust eruopeo ma titilla gli animi dei fan Marvel perchè riunisce i diritti d’immagine dei Fantastici 4 con l’Universo Marvel. Intanto Comcast si è fatta da parte con un annuncio che ricorda molto la favola della Volpe e l’Uva. Il comunicato si può riassumere in “Ci abbiamo provato. Non possiamo competere. Siamo comunque dei grandi.”.