Pubblicità su Netflix: Addio al Binge Watching?

    Le cose belle non durano per sempre: arrivano le pubblicità su Netflix. Infatti il servizio di streaming in abbonamento ha iniziato a sperimentare con spot targettizzati e gli abbonati protestano su Reddit. La risposta del portavoce fa notare che gli annunci possono essere skippati e disattivati.

    Un esperimento porta la pubblicità su Netflix. Gli spot promuovono nuove serie durante gli intervalli tra episodi.

    Spot Interni su Netflix

    Netflix è una popolare piattaforma di streaming che ti offre film e serie tv in cambio di un abbonamento a tariffe contenute (7.99€ se sei triste e solo, 13.99€ se hai amici con cui spartire l’account). Fino ad ora potevi goderti questa cornucopia di intrattenimento senza interruzioni pubblicitarie per abbandonarti nell’abisso perverso del binge watching. Infatti da agosto 2018 le cose potrebbero cambiare con l’introduzione delle pubblicità su Netflix. Gli spot ti vengono proposti durante l’intervallo tra gli episodi e mostrano solo trailer di altri programmi che potrebbero interessarti. Non è chiaro se questa novità finisca per assecondare od ostacolare il tuo sogno di isolamento sociale in stile hikikomori. Di sicuro puoi tenere chiuso il portafoglio dato che non si tratta di un ennesimo aumento delle tariffe.

    Per ora è un Esperimento

    La sperimentazione è iniziata coinvolgendo solo account anglofoni e pare che siano stati quasi tutti molto lieti di potersene lamentare su Reddit. Qualora il test venga esteso anche all’Italia devi ricordare che puoi saltare gli spot con un semplice click del mouse. Se non dovesse funzionare puoi sempre disattivare la partecipazione all’esperimento dalla pagina apposita e continuare ad utilizzare Netflix senza annunci promozionali.

    Facile Fare Numeri, Difficile Convertirli in Guadagni

    Ormai dovresti aver notato che qualcosa ribolle in pentola sull’internet che conosci. Quasi tutte le piattaforme ed i social stanno introducendo costantemente novità. Trovi modifiche di interfaccia, nuove funzioni e soprattutto nuovi modi per monetizzare. Tutto per aumentare il tuo engagement ed il tasso di conversione. In altre parole, ti vogliono costantemente online ad utilizzare sempre di più le piattaforme. Infatti i grandi di internet si stanno accorgendo che può essere facile ottenere grandi numeri online ma è molto più complicato riuscire a convertirli in un flusso di denaro costante dato che ti stufi presto e tendi a volere tutto gratis. In questa realtà diventa difficile monetizzare e iniziano a vedersi i segni del declino. Ecco perchè ti tocca fare da cavia ai nuovi esperimenti.