Perchè dovresti avere Windows 10 gratis

È noioso, ma dobbiamo prima capire il contesto storico, nell’ordine:

  1. Microsoft lancia Windows XP che sostanzialmente è un maxi-aggiornamento; il punto finale dello sviluppo dei sistemi oeprativi precedenti.
  2. Microsoft lancia Windows Vista; è buggato, costoso e non funziona. Questo perchè Vista in realtà è la bozza non finita di Windows 7 che arriverà in seguito. Gli utenti non sono contenti e rimangono con Windows XP.
  3. Microsoft lancia Windows 7. Il sistema non è male, ma parecchi programmi vecchi non funzionano correttamente e comunque gli utenti hanno paura ad abbandonare XP… anche questa volta la Microsoft non ottiene tutti i soldi che sperava.
  4. Microsoft lancia Windows 8. E si ripete il fiasco di Vista. Intanto per forzare l’acquisto di un nuovo sistema operativo entra in gioco l’obsolescenza programmata di XP… nel 2014 viene tolto il supporto per l’ultima versione di XP (quella per le aziende) e quindi chunque abbia ancora XP lo mantiene a suo rischio; anche le più banali operazioni di manutenzione su XP richiedono ora un esperto. Il messaggio è “devi comprarti un computer più performante e con il nuovo sistema operativo”. Parecchia gente si adira (non posso scrivere “si [email protected]##@” su un blog…).
  5. Arriva Windows 10 ed a fare i test prima del lancio sono gli utenti

Pare che finalmente Microsoft abbia capito che deve chiedere il parere degli utenti, ma in realtà la trovata serve principalmente a ridurre i costi della fase di test (che è la più costosa nello sviluppo software)… ed in cambio gli utenti potranno acquistare nel 2015 un sistema operativo che è Windows 8 completo. In pratica, come per Vista, è arrivato sul mercato un prodotto scadente e poco tempo dopo viene venduta la sua versione completa… sentirsi presi in giro è il minimo. Soprattuto perchè il tempo per i sistemi operativi a pagamento è abbondantemente superato. Persino Android (basato su Linux) non è a pagamento (infatti la licenza viene comprata solo per l’accesso allo store ufficiale e non per il sistema operativo).

PS: se nella mente ti ronza la frase “ma Windows è gratuito con il computer” sappi che la licenza la paghi nel costo del computer ed infatti puoi riscuoterla (vedi qui).

Intanto, mentre i test fatti dagli utenti vengono presentati come una rivoluzione, molti utenti non vogliono abbandonare XP sebbene ormai sia un sistema non supportato. Inoltre molti utenti non possono abbandonare XP dato che utilizzano macchine vecchie che non reggerebbero i nuovi Windows 7, 8 e 10.

Le politiche commerciali scorrette della Microsoft stanno spingendo gli utenti ad una nuova presa di coscienza collettiva? Intanto chi attua i test senza chiede nulla in cambio dovrebbe poter avere Windows 10 gratis.