Cosa sono i Nidi Pokémon Go

Abbiamo studiato a fondo il gioco. Abbiamo analizzato tutti i parametri. Abbiamo deciso quali Pokémon vogliamo nella nostra squadra d’attacco. Abbiamo scelto le specie da includere nel nostro team… Ma come facciamo ad ottenere gli esemplari migliori e potenziarli al massimo? I Pokémon sono creaturine erratiche che tendono a sbucare dove gli pare e quando gli è comodo. Finiremmo per impiegare anni prima di ottenere esemplari decenti se dovessimo sottostare a questo comportamento. Per fortuna esistono i Nidi Pokémon. Assaltare un Nido Pokémon è il modo migliore per potenziare la nostra squadra d’attacco con tonnellate di caramelle.
"Escono dalle [email protected]@ pareti!"
Ash Ketchum
Mitologico Allenatore Pokémon

5 Motivi per Saccheggiare un Nido Pokémon

Cosa sono i Nidi in Pokémon Go

I Nidi sono luoghi particolarmente apprezzati dai Pokémon. Solitamente si trovano vicino a zone verdi con fonti d’acqua e punti di interesse o pokestop. In queste piccole zone si radunano abitualmente i fattoni sballati e molti esemplari di una singola specie. E’ meglio evitare i primi e concentrarsi sulla cattura delle bestiole. Proprio per questo la nostra borsa deve essere ben fornita di pokeball, esche e bacche a sufficienza. Dobbiamo approfittare dell’abbondanza e catturare quanti più esemplari ci sia possibile. E’ la nostra occasione per accumulare punti esperienza e collezionare caramelle. Potremmo riuscire a intrappolarne fino a dieci nel giro di 30 minuti.

Migrazioni programmate per non annoiarci

Ogni due settimane cambia la specie Pokémon che occupa la zona del nido. Questo evento si chiama Migrazione e avviene regolarmente alle ore 12:00 UTC di Giovedì. Serve per movimentare un poco il gioco; evita di renderci le cose troppo facili e ci da la possibilità di collezionare esemplari di tipi differenti. Può essere anche un buon modo per verificare la puntualità dei nostri orologi. Non è chiaro come si susseguano le specie a seconda del nido quindi conviene sempre controllare di persona o fare una rapida verifica su TheSilfRoad che raccoglie le segnalazioni degli utenti. Proprio per questo è importante collaborare e segnalare prontamente quando troviamo un’insolita concentrazione di mostriciattoli: potrebbe trattarsi di un Nido non ancora scoperto.

Distruggiamo Qualche Sogno

Purtroppo non tutti pokémon fanno nidi. Le specie più rare evitano di radunarsi ed i Leggendari sono veri e propri asociali. Vale comunque la pena visitare un Nido anche se contiene solo esemplari di specie “banali” e magari poco potenti. Il tesoro di polvere di stelle e carmelle che possiamo accumulare è un premio più che sufficiente per farci fare due passi. Inoltre possiamo diventare dei veri e propri eroi se spifferiamo la posizione del Nido ed iniziamo a lanciare moduli esca per tutti i nostri compagni di gioco.