<!--:it-->Come non ottimizzare i videogiochi<!--:-->

Numerosi programmi promettono di ottimizzare le impostazioni del tuo computer per farti videogiocare al massimo delle prestazioni, ma questi programmi riescono davvero nel miracolo? O piuttosto finiscono per assorbire risorse e rovinare ulteriormente la tua esperienza di gioco?

[dodotutorial.atervista.org_su_pullquote align=”right” class=”citazione”]

Gli ottimizzatori consumano risorse preziose e finiscono per diminuire le prestazioni del tuo computer.[/dodotutorial.atervista.org_su_pullquote]

Intanto è importante individuare le due categorie principali di ottimizzatori per videogiochi: quelli che eseguono l’overclock della scheda grafica Vs quelli che ottimizzano il software del computer per recuperare risorse.

I primi ti vengono forniti assieme ai driver della scheda grafica. Solitamente sono integrati nel pannello di controllo. Spesso te ne vengono forniti svariati che si installano tutti assieme: scegliene uno ed uno solo ed utilizza esclusivamente quello; disinstalla ogni overclock software ad esclusione di quello che hai deciso di utilizzare. Come per gli antivirus, se sono presenti più software che fanno la stessa cosa si finisce per generare conflitti critici e guasti. Inoltre questi programmi non sono sempre chiarissimi da utilizzare e quindi potresti commettere davvero grossi errori. Ad esempio potresti pensare che le prestazioni in gioco siano tanto più alte quanto più alzi il clock del processore grafico … questo è errato. La velocità alla quale la GPU processa dati deve essere compatibile con la velocità alla quale la memoria della scheda riesce a leggerli; in caso contrario potresti ottenere effetti davvero molto curiosi. In articoli futuri ti prometto che tratterò alcuni esempi di overclock, ma per il momento… se non sei sicuro di quello che fai, usa le impostazioni consigliate.

Invece i programmi che promettono di ottimizzare tutto il tuo computer … bhe… mentono. Nel caso migliore questi software interrompono alcune funzioni superflue del sistema operativo e quindi recuperano effettivamente un poco di memoria e potenza di calcolo, ma per farlo consumano molto più delle funzioni che hanno disattivato. Il risultato netto è quindi un peggioramento delle prestazioni in gioco. Se vuoi ottimizzare il tuo computer devi farlo a mano poichè solo tu sai come vuoi utilizzare la tua macchina, quali servizi ti servono e quali sono superflui. Anche in questo caso, continua a seguire questo blog e ti fornirò alcune dritte.