Come Vedere DAZN e il Calcio in Streaming

    E’ il momento delle novità: mentre Iliad scuote il panorama dei provider telefonici, arriva DAZN a sgomitare nelle esclusive per le partite di calcio in serie A e B.

    DAZN è la Nuova Piattaforma di Streaming On Demand Dedicata al Calcio

    Arriva DAZN

    DAZN è per il calcio ciò che Netflix è per le serie TV. La pubblicità ci tiene a farci sapere che si pronuncia dəˈzoʊn come se fosse essenziale per la nostra felicità. Messe da parte le difficoltà linguistiche ci ritroviamo davanti alla nuova piattaforma di streaming sportivo ideata dal gruppo Perform. Sborsando 9,99 euro al mese abbiamo accesso a 114 partite di serie A e B dei campionati calcistici 2018-2019, 2019-2020 e 2020-2021. Quindi l’iscrizione diventa obbligatoria per chiunque consideri sport starsene spaparanzato sul divano a guardare altri che compiono gesti atletici. Non dobbiamo neppure bruciare quelle poche calorie che servirebbero per impostare la parabola dato che lo streaming ci consegna le dirette tramite la linea internet di casa. La ricetta ideale per far lievitare il fondoschiena.

    Come vedere DAZN

    Praticamente tutti i network calcistici hanno stretto accordi con DAZN. Se siamo iscritti a Sky da più di un anno abbiamo diritto ad uno sconto sulla nuova piattaforma di streaming che porta l’abbonamento a 7,99 euro mensili. Invece Mediaset Premium ha direttamente incluso l’offerta di DAZN nel pacchetto calcio senza costi aggiuntivi. La piattaforma è visibile da qualunque dispositivo che si colleghi ad internet se escludiamo lavatrici, frigoriferi e pacemaker. Con un singolo abbonamento possiamo associare 6 apparecchi e streammare contemporaneamente su due di essi. In pratica sarà possibile passare direttamente dallo smart-TV del salotto allo smartphone sulla tazza. La trasmissione dovrebbe essere ottimizzata per garantire una buona qualità visiva anche con la comune connessione mobile tramite rete cellulare ma dobbiamo fare attenzione al consumo della nostra quota dati.

    Cosa si Vede

    Per la serie A il palinsesto prevede la trasmissione di tre partite per ogni giornata del campionato:

    • Sabato 20:30;
    • Domenica 12:30;
    • Domenica 15:00 (una tra le giocate).

    Inoltre saranno disponibili i momenti salienti delle altre sette partite.
    Per la serie B saranno trasmesse 10 partite sulle 11 giocate.