La connessione lenta a causa del ping

Il ping è un importante parametro per valutare la qualità e la velocità della tua linea internet. Sostanzialmente il ping indica in quanto tempo riesci a raggiungere il sito che ti interessa quindi un valore di ping alto o molto variabile può essere la causa di una connessione lenta o inaffidabile. Come sempre puoi trovare spiegazioni approfondite su cosa sia il ping su Wikipedia.

Verificare il ping della tua connessione è molto semplice sia se usi Windows o Linux:

  1. Apri un teminale o il prompt dei comandi;
  2. Digita semplicemente “ping www.google.com”

Se non hai molta dimestichezza con la riga di comando puoi sempre utilizzare il solito sito online per il controllo della velocità di connessione (qui).

 Test del Ping Online

Il valore del ping cambia per ogni singolo sito quindi puoi fare la prova anche per un paio di altri siti “importanti” come ad esempio Facebook o Wikipedia oppure per siti che si siano mostrati particolarmente problematici. Ma oggi non vogliamo verificare se hai problemi di connessione verso un sito in particolare, vogliamo solo vedere quali sono le caratteristiche del ping della tua connessione. Quello che ti interessa è il parametro time e puoi interpretarlo molto semplicemente come segue…

Sotto  i 25ms è molto buono; puoi utilizzare videogiochi online e applicazioni di steaming (come ad esempio i film, le partite, le videochiamate).

Sotto i 45ms puoi ancora considerarla una connessione adatta per applicazioni in tempo reale, ma non puoi pretendere di fare bella figura se giochi contro i Coreani… lascia stare, sono semplicemente troppo veloci per te 😉

Sopra i 50ms … magari inizia a pensare di cambiare provider e contratto.

Verifica anche che il ping rimanga più o meno costante ovvero che la differenza tra una prova e la successiva non superi i 5ms. Se il tuo ping ha forti variazioni vuole dire che la tua linea è poco affidabile e faresti meglio a farlo presente al tuo gestore telefonico. Una linea poco affidabile può darti forti problemi in caso di aggiornamenti importanti del sistema operativo. Quindi se con una prova ottieni un ping di 25ms ed al tentativo successivo ottieni un ping di 40ms, è il momento di mandare una mail al tuo provider.

Il valore del ping cambia sulla base del tipo di connessione che stai utilizzando e della distanza tra te ed il primo hardware del tuo provider. Il ping è alto (quindi male) per connessioni satellitari, WiMax, ponti radio, HSDPA (le SIM per cellulari). Il ping è basso (quindi bene) per fibra ottica, ADSL e connessioni via cavo.