2 Sistemi operativi veloci, gratis e semplici da installare

Per sostituire Windows XP che non è più supportato; per continuare ad utilizzare vecchi computer; per sfruttare a pieno i netbook oppure per liberare risorse dal tuo fiammante ultimo modello di computer per giocare o lavorare al meglio… Ecco 2 sistemi operativi semplici da installare che occupano poche risorse ma ti forniscono tutte le funzionalità.

Lubuntu

Lubuntu è una parente stretta della popolarissima Ubuntu, che ha il merito di aver sdoganato Linux per l’utente non informatizzato. Rispetto ad Ubuntu, Lubuntu presenta un’interfaccia grafica meno accattivante ma più semplice da utilizzare. L’aspetto di Lubuntu è molto simile a quello del buon vecchio Windows XP: semplice, efficace e leggero. Rispetto a Ubuntu non perdi nulla di significativo. Stabile, aggiornata e molto diffusa (quindi puoi trovare facilmetne supporto nei forum); inoltre condivide le cose importanti con Ubuntu che è un sistema operativo tra i più diffusi. Lo puoi scaricare dalla pagina ufficiale qui.

Linux Mint

Linux Mint è sempre una distribuzione Debian/Ubuntu. Personalmente la trovo più performante e personalizzabile di Lubuntu. Viene fornita con due interfaccie grafiche differenti che puoi scegliere a seconda del tuo gusto personale: Cinnamon o MATE. Ti consiglio la prima poichè al momento attuale MATE è ancora un poco sperimentale e presenta alcuni problemi con le schede grafiche Nvidia, particolari tatiere e le applicazioni native di KDE.

Come installarli?

Per entrambi l’installazione è semplice, rapida ed indolore. Molto più semplice di quella di Windows dato che non dovrai andare a caccia dei driver per lo hardware o dei programmi da installare: il pacchetto base già contiene tutto pronto (Firefox, LibreOffice, VLC, antivirus…).
Scarica quello che preferisci tra LinuxMint e Lubuntu. Se vuoi sprecare un DVD ti basta masterizzare su un disco la iso che hai scaricato come faresti con la musica o con un qualunque gioco piratato (vergogna! :-D). Se invece vuoi usare una chiavetta USB ti servirà il programma Unetbooting oppure il software Universal USB Installer che sono entrambi disponibili per Linux, Windows o Mac.

Ecco come procedere passo-passo:

  1. Scarica Universal USB Installer.
  2. Scarica l’immagine iso di Linux Mint oppure di Lubuntu.
  3. Collega al computer la chiavetta USB che vuoi utilizzare. Clicca con il tasto destro del mouse sulla chiavetta e formattala in formato FAT32; questa è solo una formattazione di sicurezza, il programma Universal USB Installer provvederà a formattare lui stesso la chiavetta)
  4. Apri con diritti da amministratore il programma Universal USB Installer.
  5. Ora hai davanti una schermata in cui puoi scegliere la distribuzione; seleziona dall’elenco il sistema operativo che hai scelto (Linux Mint oppure Lubuntu).
  6. Passa allo step 2 e clicca sul tasto di Ricerca per andare a selezionare il file .iso che hai scaricato.
  7. L’ultimo campo che devi indicare riguarda la chiavetta USB; devi sleeziona nello step 3 la chiavetta che hai formattato e quindi spuntare la casellina Formatta.
  8. Ora clicca Crea e conferma la tua scelta.
  9. Aspetta qualche minuto ed il programma ti indicherà che ha terminato le operazioni. La chiavetta USB contiene ora una copia di Linux pronta per essere provata ed installata. Puoi inserirla in qualunque computer spento ed avviandolo dovrai selezionare la chiavetta in fase di BOOT per vedere partire l’installazione guidata del tuo nuovo ed efficiente sistema operativo. 😀